Riferimenti Normativi
Descrizione Fondativa
Documento degli Obiettivi
Struttura del piano
Banca Progetti
Osservatorio Urbanistico
S.I.T.
Norme
 

HOME | IL PTC | OBIETTIVI | PROGETTI INTEGRATI | CARTOGRAFIA | FAQ | LINK | CERCA | EVENTI

Illustrazione del Piano Territoriale di Coordinamento: la Struttura del Piano

Schede di coordinamento

Le schede evidenziano il livello di definizione del coordinamento delle attività aventi incidenza territoriale secondo tre gradi:

  1. le attività che sono state coordinate e che quindi costituiscono per il piano un dato acquisito;
  2. le attività; per le quali il coordinamento è in corso perchè vi sono elementi di conflittualità non ancora risolti;
  3. le attività per le quali il coordinamento deve ancora iniziare.

Nelle schede di coordinamento sono resi espliciti eventuali elementi di conflittualità presenti nel progetto:

  • con gli obiettivi del piano;
  • con i vincoli;
  • con l'ambiente e il paesaggio così come appaiono dalla descrizione fondativa;
  • con altri progetti;
  • tra i diversi interessi in campo pubblici o privati .

Nella scheda sono individuati i soggetti responsabili del coordinamento sulla base delle rispettive competenze di legge e sono indicate le fasi e le modalità del coordinamento.

Le schede di coordinamento e le rappresentazioni grafiche sono concepiti come strumenti atti a svolgere la funzione di coordinamento e a conferire al piano maggiore operatività e concretezza.

Vedi un esempio di scheda

 

torna